Home sezioni Login
Username:
Password:

sapevate che... ArcheoComputer
ArcheoComputer

Computer


Commodore Amiga 600


Commodore Amiga 600

Caratteristiche Tecniche

Modello Amiga 600 Anno 1992
CPU Motorola MC68000 a 7.0 MHz Sistema operativo Workbench
RAM 1024.0 kb ROM 512.0 kb
Testo N/D Grafica da 320x256 a 1280x512 fino ad un massimo di 64 colori da una palette di 4096
Suono 4 canali stereo Imballo Originale No
Memoria di massa 3.5'' 720KB floppy disk drive Hard Disk N/A

Contenuti

Periferiche N/A Software N/A
Brochure N/A Riviste 6
Libri 19 Video 2

Foto


Commodore Amiga 600
Foto Titolo
Commodore Amiga 600
Foto Titolo
Commodore Amiga 600
Foto Titolo
Commodore Amiga 600
Foto Titolo
Commodore Amiga 600
Foto Titolo

Recensione


L'Amiga 600 e' un computer che e' riuscito veramente a stupirmi.
Frutto di uno scambio, mi e' arrivato un po' inaspettatamente: non lo conoscevo per niente, anche perche' quando e' stato rilasciato (nell'anno 1992) ero oramai passato ai PC compatibili gia' da parecchio tempo. Mi sono cosi' ritrovato tra le mani un ottimo computer, dal design compatto ma piacevole, con delle funzionalita' veramente interessanti: controller ide integrato, hard disk da 40 mb, slot PCMCIA.
E, sotto sotto, il solito potente Amiga con una nuova versione del chip ECS responsabile dell' I/O, della grafica e del suono!
 
Abituato ad avere tra le mani il 500, questo Amiga e' veramente molto compatto e poco pesante. Impressionante l'alimentatore: la forma e' infatti identica a quella del 500, ma non pesa praticamente niente; solo pochi etti!
 
L'Amiga 600 veniva venduto in due configurazioni: una con un hard disk da 40 mega e una senza. L'hard disk usato era da 2.5 pollici, quelli comunemente inseriti nei portatili.

I vostri commenti   (Clicca qui per lasciarne uno)


  Lontani ricordi...
Scritto da svedese dalla citta' di Stockholm il 07-06-2012

L'Amiga 600 é stato il mio secondo computer dopo il Commodore 64 e dopo ho avuto l'Amiga 1200. Mi ricordo che il 600 lo comprai a rate perché conoscevo il proprietario del negozio e ogni mese davo quello che potevo!
Con il 600 sono entrato nel meraviglioso mondo Amiga. Ricordo i lunghi pomeriggi dopo il lavoro (lavoravo solo mezza giornata) passati a giocare e vedere demo.
Io avevo il 600 senza HD ma poi piano piano aggiunsi 1MB di memoria (portandolo a 2 fantastici MB!), comprai un HD 2,5 usato e lo installai e poi collegai pure un lettore Cd-rom, ma visto che non vi erano porte dedicate bisognava aprire il computer e collegarlo tramite un cavo piatto saldandolo direttamente all'interno, cosa che feci fare ad un mio amico che l'aveva giá fatto nel suo. Con il cd-rom collegato mi sentivo proiettato nel futuro! :)


 

 

 
 
news
speciali Un oggetto a caso